Descrizione Progetto

LA NOTTE E’ CALDA, LA NOTTE E’ LUNGA, LA NOTTE E’ MAGNIFICA PER ASCOLTARE STORIE

Alle volte i progetti fotografici nascono da richieste specifiche, altre volte da concorsi. Ma alcune volte nascono dalle sfortune. Un viaggio in solitaria all’estero, un concorso fotografico andato a monte e un giro notturno ha prodotto un lavoro fotografico ancora in sviluppo.

Sarà stata la mia solitudine nella fredda Innsbruck, o l’aver appena rivisto uno dei miei dipinti preferiti “Nighthawks” di Edward Hopper a condizionarmi, nel cercare di ritrarre la notte per quella che è: ambienti vasti e solitari “non vissuti” se non da sporadiche anime in transito.

Dopo esser stato alcuni giorni a Berlino, una città decisamente affascinante nelle ore notturne, il lavoro si è arricchito di nuovi scatti.

Il progetto è ancora in evoluzione

ALTRI LAVORI